Croce e delizia di tutte le donne, di tutte le donne che stanno per diventare spose, puntuale come un treno svizzero alla fine del lungo ed estenuante periodo di preparazione delle nozze arriva lui… l’addio al nubilato!

Una giornata di sfrenato divertimento passata in compagnia delle proprie amiche per festeggiare l’ultimo, si spera, giorno da single della propria vita!

La regola generale ordina che un addio al nubilato che si possa definire tale debba rispettare delle consuetudini non scritte, che talvolta però rasentano un po’ il limite del trash. E generalmente sono due le cose che non mancano mai: dosi alcoliche spropositate per tutte e momenti di imbarazzo riservato solo alla sposa.

Addio al nubilato, spose esterme

Certo, se poi la futura sposa e le amiche sono un po’ più disinibite la serata sicuramente prenderà una piega più spinta e allora ecco che apparirà il mitico pompiere, o un poliziotto con i baffi stile Magnum P.I., pronto a soddisfare tutti i sogni più pruriginosi di qualsiasi ragazza.

Peccato che a volte nell’organizzazione, spesso compito della testimone o della migliore amica, non si tenga conto delle inclinazioni personali e del carattere della futura sposina, magari un tipo più sportivo e avventuroso che modaiolo e discotecaro.

Addio al nubilato, spose esterme

Ecco che allora, ancora una volta, siamo qui per venirvi in soccorso… che faccia pensi farebbe una appassionata di sport estremi se invece del solito addio al nubilato tu, la sua migliore amica, gli proponessi una giornata di avventura ed adrenalina?

Se quindi lo spirito di una giornata importante come questa è quello di condividere una bellissima ed indimenticabile avventura in compagnia delle proprie amiche, allora cosa c’è di meglio del sedersi l’una accanto all’altra, con la pagaia in mano tuffandosi tra le acque ribollenti delle rapide.

Addio al nubilato, spose esterme

Perché non provare con il Rafting quindi? Un addio al nubilato diverso dal solito! Una giornata da passare in compagnia all’insegna dell’avventura e dell’adrenalina, immersi nel suggestivo contesto naturale della cascata delle Marmore.

Un piccolo velo si può sempre mettere sotto il casco, e se poi il detto sposa bagnata, sposa fortunata è davvero valido… beh noi vi assicuriamo che la sposa si bagnerà dalla testa ai piedi!