“A Natale puoi, fare quello che non puoi fare mai”, perchè allora non regalare un’esperienza alle Marmore?

Ogni anno sempre lo stesso dilemma. Quando arriva il periodo natalizio cresce l’ansia per i regali: si cerca quello perfetto ma poco costoso, che faccia fare bella figura, si impazzisce per negozi per trovare qualcosa di stravagante oppure si rimedia facendo il solito ‘pensierino’ che il più delle volte corrisponde a qualcosa che non ci piace, che non indosseremo mai o che ricicleremo l’anno dopo a qualcun altro. A volte però basta un minimo di fantasia per regalare qualcosa di ‘diverso’ che ai fatti non è materiale ma è un’esperienza. Ecco per voi cinque motivi per regalare a Natale una giornata alla cascata delle Marmore e perchè no magari una bella discesa in kayak o in gommone!.

 

NOVITA’ – Non è un regalo scontato e sicuramente la persona che lo riceverà rimarrà stupefatta davanti a questo presente. Una cosa nuova, da fare in due oppure in gruppo, per uscire dai soliti schemi e magari anche dal caos della città per passare una giornata immersi nella natura. Al 99% nessun’altra persona avrà avuto la vostra idea e quindi non rischiate di presentarvi con qualcosa che poi dovrà essere cambiato perchè la zia o la nonna gliel’hanno già regalato. Sarà qualcosa di unico e già questo sarebbe un grande successo!.

Cascata delle Marmore

 

REGALO DOPPIO – A dicembre, e nei mesi invernali in generale, come ben sappiamo non si può praticare nessuno sport fluviale a causa del tempo. Questo però non vi impedisce di fare un regalo post-datato, se così lo vogliamo intendere. Si può infatti prenotare la propria avventura programmandola per il periodo estivo scegliendo quella che più ci piace tra rafting, hydrospeed, kayak se volete assaporare l’adrenalina oppure una camminata nel fiume se volete attraversare il Nera da un’altra prospettiva. Nel mentre potrete recarvi una giornata alle Marmore che anche in inverno sanno regalare uno spettacolo bellissimo.

Addio al nubilato, spose esterme

NON SOLO IN COPPIA – Come già accennato precedentemente non è detto che sia un regalo di coppia, si può infatti fare un regalo unico per tutta la famiglia, così che si possa condividere una giornata insieme, oppure con un gruppo di amici: soprattutto il rafting è uno sport di gruppo dove conta tantissimo l’affiatamento e la coordinazione e quindi ideale per una comitiva. Anche i bambini possono partecipare grazie al soft rafting, ideato proprio per i più piccoli che potranno scoprire la natura in modo divertente e dove sicuramente non si annoieranno.

 

SPORT, CULTURA E CIBO – L’Umbria è una regione conosciuta in tutta Italia anche per l’ottimo cibo e i paesaggi splendidi che sa offrire. Oltre a visitare le cascate infatti si può approfittare anche per fare un giro a Terni, bellissima e storica città, e perchè no fermarsi anche in un ristorantino tipico ad assaggiare le prelibatezze umbre, sotto il periodo natalizio poi ci sarà solo da scegliere. Inoltre è a solo un’ora da Roma e quindi non richiede molte ore per essere raggiunta, ne più giorni, si può infatti andare e tornare in giornata.

 

DIVERTIMENTO – Non il solito regalo natalizio, il solito pigiama, la solita crema, il solito profumo. Regalare un’esperienza è qualcosa che fa la differenza e vi permetterà di distinguervi e di impressionare l’altra persona. Niente paura se è la prima volta e non ci si è mai cimentati in questi sport estremi, rassicurate l’altra persona!. Che si affronti una rapida in gommone, oppure si faccia una discesa in hydrospeed, tutto è svolto nella massima sicurezza e supervisionato da persone esperte del settore che penseranno a voi. Vedrete che alla fine della giornata rimarrete entusiasti e vi verrà voglia di rifarlo un altro milione di volte.

cascata-delle-marmore