Torrentismo nelle forre Umbre

  • Requisiti:
  • Buono stato di salute senza problemi fisici.
    Saper Nuotare
    Età tra 16 e 55 (I minori devono essere accompagnati dal genitore)
  • Viene Fornito:
  • Salopet long jhon neoprene
    Giacca neoprene
    Casco
    Calzari (Non sono fornite le scarpe)
    Armadietto nello spogliatoio per deposito effetti personali (lucchetto non incluso)
  • Cosa Portare
  • Scarpe bagnabili meglio se alte
    Costume da bagno ricambio intimo è consigliato un intimo tecnico nei mesi più freddi (no cotone)
    il necessario per la doccia (ciabatte accappatoio saponi)
  • Prezzo
  • 45 € euro a persona Torrentismo Base
    55 € euro a persona Torrentismo Avanzato

Il Torrentismo conosciuto anche come canyoning, è un modo di discendere la montagna, quindi di conoscerla, ed è il caso di dirlo, profondamente…
Dalle alte cime dei Monti Sibillini l’acqua scorre, defluisce verso la Valnerina attraverso vie sinuose e profonde che nella sua millenaria azione erosiva ha scavato dentro la roccia.
Forre, gole, canyon, ne sono il risultato.
Accompagnati da personale abilitato si entra all’interno del canyon con le corde, scivolando e tuffandosi nelle pozze.

Proponiamo due diversi tipi di percorsi :

  1. Torrentismo BASE a Rocca Gelli

  2. Torrentismo AVANZATO alla Forra del Casco.

Il Torrentismo BASE a Rocca Gelli (durata 2 ore+ 30 minuti di trekking):
Per chi è alla prima esperienza, e vuole avere emozioni faticando poco, proponiamo la Forra di Rocca Gelli, con calate su corda di massimo 15 metri  .
Requisiti:

– Stato di buona salute

– Età tra 16 e 55 (I minori devono essere accompagnati dal genitore)

Il torrentismo AVANZATO a Forra del Casco (4 ore + h 1 di trekking):

Se si ha più tempo e maggiore spirito sportivo, c’è la Forra del Casco, anch’essa distante circa 20 minuti d’auto dal centro rafting , qui la calata in corda doppia arriva a 30 metri.

Requisiti:
-Stato di buona salute
-età tra 18 e 55 anni

Per entrambe le attività l’appuntamento è la mattina al centro rafting Marmore
Via Carlo Neri 28,Papigno (TR)

Dopo l’iscrizione forniremo l’attrezzatura necessaria.
Per raggiungere la forra dal centro rafting sarà necessario seguire le guide con le vostre auto .
Parcheggiata l’auto si comincia il trekking per raggiungere l’inizio della forra, ora inizia il vero torrentismo!
L’uscita dalla Forra è molto vicino al parcheggio.

L’abbigliamento e le attrezzature tecniche vengono fornite dall’organizzazione ad esclusione delle scarpe (portare scarpe bagnabili meglio se alte).

IL TORRENTISMO SI SVOLGE CON L’ASSOCIAZIONE “MADMAD ASD”

Presidente: Luca Bucciarelli (guida A.G.A.I. Associazione Guide Alpine Italiane)

Qui di seguito trovi le risposte alle domande più frequenti…  FAQ